6 tips per i collezionisti secondo Mary Rozell

    6 TIPS PER I COLLEZIONISTI SECONDO MARY ROZELL

    Come iniziare a collezionare arte secondo un’esperta

    Hai sempre desiderato collezionare arte, ma non sai da dove cominciare? Ecco i suggerimenti di Mary Rozell, Global Head UBS Art Collection, per i collezionisti.

    Esperta di collezioni d’arte internazionali, Mary Rozell dal 2015 è a capo della UBS Art Collection, dove si occupa di gestire la collezione della banca che ad oggi conta oltre 35.000 lavori, tra dipinti, fotografie, disegni, stampe, video installazioni e sculture d’arte contemporanea, tra cui molti capolavori di Jean-Michel Basquiat, Lucian Freud e Roy Lichtenstein.  

    Secondo la Rozell ci sono 6 tips per muovere i primi passi nel mondo del collezionismo: eccoli!

    Colleziona l’arte che ti piace e non i trend del mercato

    Regola numero uno: colleziona l’arte che ti appassiona. Acquista solo ciò che ti stimola intellettualmente e ti emoziona visivamente. Non seguire le tendenze del mercato: l’arte è una passione, prima che un investimento. 

    Prenditi del tempo per ricercare e sviluppare il tuo occhio 

    Prima dell’acquisto è importante fare ricerca. Quindi visita mostre in musei e gallerie, leggi e informati il più possibile. Parlare agli artisti e ai professionisti del settore è un ottimo modo per conoscere a fondo il mercato dell’arte.

    Gestire una collezione non è uno scherzo

    La maggior parte dei collezionisti pensa che collezionare arte sia un semplice hobby. In realtà possedere una raccolta richiede una grande responsabilità e azioni mirate per la sua corretta gestione

    Considera le potenziali sfide, soprattutto quando acquisti nuovi media 

    Grazie allo sviluppo tecnologico come la Realtà Virtuale e l’Intelligenza Artificiale, negli ultimi anni abbiamo assistito al boom del collezionismo dei nuovi media. Tuttavia, prima di acquistare questo tipo di arte è importante capire come conservarla

    Le piattaforme online per un nuovo collezionismo

    A seguito della crisi del COVID-19 il mondo dell’arte ha conosciuto una vera e propria rivoluzione digitale. Le Online Viewing Room, le fiere e le aste online, hanno offerto molteplici opportunità di apprendimento e hanno rappresentato una nuova frontiera per il collezionismo.

    Abbraccia l’avventura

    Una delle qualità più importanti di un vero collezionista è la disponibilità a correre dei rischi, che spesso significa saper anticipare il mercato, essere visionari e audaci. 

    Collezionare arte non è un lusso per pochi, ma un piacere concesso a tutti, a patto di essere consapevoli dei rischi e degli impegni, non solo economici, che questa pratica comporta. Per questo esistono piattaforme come Art Rights, capaci di guidarti nella corretta gestione della tua collezione, soprattutto se sei agli inizi.

    Con la piattaforma Art Rights troverai anche i migliori professioni che ti aiuteranno a creare la tua collezione, per farlo scopri l’Art Concierge di Art Rights, la più grande community di professionisti dell’arte.

    E tu, sei pronto a iniziare la tua collezione?

    Photo Credits: 2016©AntoineBootz

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    INIZIA SUBITO —>

    Latest articles

    Professione Artist Manager

    L'Artist Manager è una figura professionale che affianca gli artisti, emergenti e affermati, quale supporto nella crescita

    ARTE E IMMOBILIARE. Un connubio che funziona a cura di Andrea Concas

    In questi ultimi anni, assistiamo ad un rinnovato interesse per il preziosissimo collegamento tra arte e patrimonio immobiliare

    Intervista a Rossella Novarini, Direttore Generale Il Ponte Casa d’Aste – ProfessioneARTE.it

    In questa intervista, Rossella Novarini ci parla dei cambiamenti de Il Ponte Casa d'Aste, tra digitale e nuovi progetti

    Come archiviare le opere d’arte?

    Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando il modo di gestire gli Archivi e le collezioni d’arte, a favore di Artisti, Collezionisti, Gallerie, Musei e Professionisti, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare le opere.

    Related articles

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here