Artist Pension Trust

    ARTIST PENSION TRUST

    Un fondo internazionale a sostegno degli artisti

    A livello internazionale non sono molti gli strumenti di assistenza finanziaria agli artisti, ma tra questi esiste Artist Pension Trust (APT).

    Nato nel 2003, Artist Pension Trust è stato fondato da Moti Shniberg imprenditore tech e appassionato collezionista, da Dan Galai anch’egli imprenditore e collezionista, affiancati da David A. Ross, ex Direttore del Whitney Museum e del San Francisco Museum of Modern Art, che negli anni hanno coinvolto nell’Advisory Board importanti professionisti dell’arte. Con ATP è stata creata la più grande collezione d’arte contemporanea al mondo – circa 13.000 opere di 2.000 artisti provenienti da 75 paesi – utilizzata come fondo comune di investimento per gli artisti aderenti.

    Con sedi in tutto il mondo, come New York, Los Angeles, Londra, Hong Kong, Shanghai o Città del Messico, Artist Pension Trust offre sicurezza finanziaria a lungo termine e visibilità internazionale ad artisti selezionati in tutto il mondo sulla base di un modello finanziario unico su misura.

    Come funziona Artist Pension Trust?

    Ogni artista partecipante si impegna a depositare nella collezione 20 opere per un periodo di 20 anni “per generare rendimenti ottimali”.

    Quando l’opera d’arte è venduta, gli artisti ricevono il 40% dei ricavi, mentre un restante 32% va in un fondo a vantaggio di tutti gli artisti aderenti. 

    Infine una quota pari al 28% va a coprire i costi operativi del Trust, comprensivi di costi di gestione, assicurazione, trasporto e custodia.

    Gli artisti aderenti sono selezionati con estrema discrezione da un board curatoriale composto da oltre 100 professionisti dell’arte che hanno curato mostre per importanti musei, come il MoMA di New York e la Tate Modern di Londra, o per manifestazioni di prestigio come la Biennale di Venezia e la fiera d’arte Art Basel

    Gli artisti selezionati spaziano da quelli che hanno partecipato alle fiere e alle biennali più celebri, a quelli che hanno vinto i premi d’arte più illustri come il Turner Prize e l’Hugo Boss Prize.

    Non mancano anche i giovani artisti che, nonostante siano nella fase emergente della loro carriera, già manifestano un grande potenziale.

    APT non solo finanzia gli artisti e custodisce le loro opere, ma si impegna nel consolidare la loro posizione sul mercato attraverso una serie di attività promozionali.

    Per questo nel 2013 è stato fondato APT Institute, un’organizzazione che si occupa della promozione degli artisti in tutto il mondo. 

    Ti piacerebbe accedere all’Artist Pension Trust? Allora inizia a sviluppare la tua carriera d’artista, partendo dalla creazione e gestione del tuo Archivio d’Artista, ora più digitale che mai grazie ad Art Rights, piattaforma ricca di servizi per la gestione e certificazione delle opere d’arte a supporto degli Artisti.

    E tu, sei pronto a iniziare la tua carriera d’artista?

    Photo credits: Catawiki

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    INIZIA SUBITO —>

    Latest articles

    Il Portfolio ideale per partecipare ad un premio d’arte

    Che tu sia un artista emergente, di giovane età o affermato, per partecipare ad un Premio d’Arte, il Portfolio è cruciale

    Banksy o Monet? La risposta nell’asta di Sotheby’s

    Show me the Monet, un’opera del 2005 del misterioso street artist Banksy sarà messa in vendita da Sotheby’s a Londra il 21 ottobre

    Intervista a Denis Curti, Capo Giuria della Fotografia di Art Rights Prize

    In questa intervista come Capo Giuria della Fotografia per Art Rights Prize racconta cosa si aspetta di trovare nelle candidature

    Art Rights Prize – Svelata la Giuria del premio d’arte virtuale

    Svelati i nomi della Giuria di Art Rights Prize, il primo Premio d’Arte Internazionale Virtuale che si rivolge a tutti gli Artisti, di qualsiasi età e nazionalità

    Related articles

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here