La Collezione Pinault arriva a Parigi

    LA COLLEZIONE PINAULT ARRIVA A PARIGI

    La Bourse de Commerce di Parigi ospiterà la nuova sede della Collezione Pinault. Scopriamola insieme!

    Il conto alla rovescia per l’apertura della Collezione Pinault alla Bourse de Commerce di Parigi è incominciato.

    Imprevisti pandemici permettendo, potete segnare in agenda la data dell’opening che sarà il 23 Gennaio 2021.

    La Bourse de Commerce sarà il primo museo nella capitale francese esclusivamente dedicato all’arte contemporanea che esporrà una collezione privata, in questo caso quella del collezionista François Pinault, fondatore del gruppo Kering.

    Progettata dallo studio dell’architetto giapponese Tadao Ando, la nuova sede vedrà la luce, dopo quattro anni di lavori e restauri, proprio a due passi dal Louvre, lungo la Ville Lumiere.

    Il progetto architettonico e museografico è stato realizzato nel rispetto della struttura e della storia dell’edificio: la Bourse de Commerce è infatti un monumento nato sulle spoglie della residenza di Caterina de’ Medici nel XVI secolo e successivamente diventato sede della Camera di Commercio di Parigi.

    La Collezione sarà composta da oltre diecimila opere realizzate da quasi 380 artisti di assoluto calibro come Marcel BroodthaersTatiana TrouvéZeng FanzhiThomas Schütte e Thomas Houseago, in rappresentanza di ogni continente e di diverse generazioni. 

    Le opere occuperanno una superficie espositiva di 6.800 metri quadrati, secondo nuclei tematici e monografici, con focus dedicati agli artisti più importanti della collezione. 

    Tra le opere incluse vi sono dipinti, sculture, video, fotografie, brani sonori, installazioni e performance databili dagli anni Sessanta ai giorni nostri.

    La vasta collezione sarà presentata attraverso un’esposizione permanente e un susseguirsi di mostre temporanee annuali; annunciati anche progetti site specific e una ricca programmazione culturale e didattica.

    Ci sarà anche un auditorium da 284 posti che accoglierà conferenze, incontri, proiezioni, concerti ed eventi di varia natura.

    Dopo i musei veneziani di Palazzo Grassi e di Punta della Dogana, la Bourse de Commerce rappresenta l’ennesimo tassello dell’ingente progetto di promozione, sostegno e valorizzazione dell’arte contemporanea intrapreso da François Pinault a partire dal 2006. 

    “Grazie all’apertura di una nuova sede della mia collezione, alla Bourse de Commerce, nel cuore di Parigi”, ha dichiarato François Pinault, “è stata compiuta una nuova tappa nella messa in opera del mio progetto culturale: condividere la mia passione per l’arte del mio tempo col più gran numero di persone possibile”.

    Anche per una grande collezione istituzionale è sempre buona norma compilare un archivio in cui siano conservati i documenti e tutte le informazioni della vita dell’opera.

    Oggi anche le maggiori istituzioni possono affidarsi a professionisti e alle nuove tecnologie che, come la piattaforma Art Rights per la gestione e certificazione delle opere d’arte, consentono di realizzare archivi digitali sempre ordinati e aggiornati.

    E tu, sei pronto a scoprire la collezione Pinault a Parigi?

    Photo Credits: Bourse de Commerce di Parigi

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Come si diventa un Crypto Artist?
    Cosa sono gli NFT?
    Come si acquista e vende
    un’opera di Crypto Art?
    Su quali Piattaforme?

    Art Rights, in collaborazione con Andrea Concas e ProfessioneARTE.it, ha creato un corso completo rivolto ad Artisti, Professionisti e Collezionisti che desiderano approfondire e iniziare ad addentrarsi nel mondo della
    Crypto Art e degli NFT

    Related articles