La truffa della Criptovaluta di Squid Game

    Le news dal mondo digital e NFT – 15 NOVEMBRE 2021

    Ogni giorno Art Rights Magazine seleziona le migliori notizie dal mondo dell’arte digital, per rimanere sempre aggiornati!

    La truffa della Criptovaluta di Squid Game

    In seguito al successo della serie tv Squid Game trasmessa dalla piattaforma Netflix, è  stata lanciata il 26 ottobre la criptovaluta SQUID, token non ufficiale che in meno di due settimane ha raggiunto quasi i 3 mila dollari, per poi finire a caduta libera a sfiorare i 0,003 dollari.

    SQUID, fondata e sviluppata da persone ignote, dopo poco tempo dal lancio era cresciuta del 310mila%, destando i sospetti degli esperti del settore e anche della piattaforma Twitter,  che ha deciso di limitare l’account della criptovaluta per attività sospette.

    Dopo il blocco del profilo, i creatori di SQUID hanno deciso di fuggire con il malloppo, lasciando gli investitori a bocca asciutta.

    Si tratterebbe quindi di una truffa, chiamata in gergo “rug pull”, ossia una situazione che vede gli sviluppatori di una nuova criptovaluta abbandonare un progetto e scappare con i soldi dei finanziatori.

    Photo Credits: Screenshot of the Squid-Token.com website

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles