LE NEWS DAL MONDO DIGITAL E NFT – 2 APRILE 2021

    LE NEWS DAL MONDO DIGITAL E NFT – 2 APRILE 2021

    Ogni giorno Art Rights Magazine seleziona le migliori notizie dal mondo dell’arte digital, per rimanere sempre aggiornati!

    1) Il Salvator Mundi di Leonardo da Vinci, l’opera d’arte più costosa al mondo, sarà trasformata in un NFT

    Crypto Leonardo, pseudonimo di Ben Lewis, è lo storico dell’arte che ha deciso di trasformare in NFT il famoso Salvator Mundi di Leonardo da Vinci, una delle opere più coste al mondo.

    Il motivo? L’autore vuole evidenziare le “ingiustizie secolari” del mondo dell’arte.

    Il dipinto originale di Leonardo, prima di essere venduto da Christie’s nel 2017 per $ 450 milioni, era in possesso di una società di lamiere della Louisiana, che, ignara del suo valore, l’ha venduta per $ 10.000 a dei commercianti di Old Master.

    Il mio prezzo obiettivo è di $450 milioni in Ethereum”, afferma Lewis, “se non vende, voglio almeno attirare l’attenzione sui folli eccessi e ingiustizie del mercato dell’arte dove le famiglie, che non sono consapevoli delle complessità del mercato dell’arte, vendono cimeli per piccoli spiccioli e non ricevono commissioni di rivendita”.

    Il “Salvator Metaversi” presenta una caratteristica peculiare, che lo differenzia dal dipinto originario: la mano sinistra del Salvator Mundi stringe un pugno di dollari. L’opera si può trovare sulla piattaforma di vendita Opensea.

    2) La SIAE rappresenta i diritti degli autori con asset digitali

    La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE), agenzia di raccolta dei diritti d’autore fondata nel 1882, ha raggiunto un’importante tappa nel progetto realizzato in collaborazione con la piattaforma Algorand.

    Per la prima volta, i diritti d’autore vengono rappresentati come asset digitali: oltre 4 milioni di NFT sono stati creati sulla piattaforma, e serviranno per rappresentare i diritti degli oltre 95.000 autori membri della SIAE. 

    SIAE ha dato vita a un progetto ambizioso, dove la trasparenza e la semplicità nella gestione dei dati stanno diventando una nuova realtà per il loro settore“, ha affermato il professor Silvio Micali, vincitore del Premio Turing, professore del MIT e fondatore di Algorand.

    3) @obeygiaant lancia Obey Ideal Power mural, un’opera NFT di denuncia sociale 

    L’artista americano Shepard Fairey, conosciuto con il nome d’arte Obey, è lo street artist e illustratore di fama internazionale che ha da poco realizzato un’opera in NFT di denuncia, intitolata Obey Ideal Power Mural. L’opera esplora tematiche sociali coinvolgendo direttamente lo spettatore, facendolo riflettere sugli impatti negativi e sui benefici sociali – ambientali delle diverse forme di potere.

    Shepard Fairey ha dichiarato che il 25% dei proventi (o un minimo di $ 25.000) verrà devoluto ad Amnesty International, per sostenere i diritti umani. 

    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Come si diventa un Crypto Artist?
    Cosa sono gli NFT?
    Come si acquista e vende
    un’opera di Crypto Art?
    Su quali Piattaforme?

    Art Rights, in collaborazione con Andrea Concas e ProfessioneARTE.it, ha creato un corso completo rivolto ad Artisti, Professionisti e Collezionisti che desiderano approfondire e iniziare ad addentrarsi nel mondo della
    Crypto Art e degli NFT

    Related articles