Louvre e Sotheby’s insieme per restituire opere d’arte trafugate

    Louvre e Sotheby’s insieme per restituire opere d’arte trafugate

    Le due istituzioni lavoreranno fianco a fianco per fare chiarezza sulla provenienza delle acquisizioni del museo

    Il Museo del Louvre, tra le istituzioni con la collezione d’arte più importante nel mondo, sarà affiancato dal team di specialist della casa d’aste Sotheby’s per indagare sulla provenienza delle opere acquisite tra il 1933 e il 1945

    Una ricerca che “potrebbe portare a restituzioni, nonché a migliorare processi di digitalizzazione e favorire l’organizzazione di seminari, giornate di studio e pubblicazioni”, spiega il Louvre in un comunicato.

    La collaborazione tra i due durerà 3 anni e si inserisce in un piano di studio sulla propria raccolta che conta oltre 300 mila pezzi di archeologia egizia, greca e romana oltre a quasi 12 mila dipinti.Lo sforzo si aggiunge al programma di analisi e restituzione di opere trafugate dai nazisti e confluite all’interno della collezione museale, che l’anno scorso ha permesso la scoperta di 1.700 opere recuperate in Germania dopo la Seconda Guerra Mondiale e mai restituite ai discendenti dei legittimi proprietari.

    Courtesy Julian Cassady Photography

    Il rapporto tra i due grandi protagonisti del mondo dell’arte non è casuale, perché come si legge dal comunicato ufficiale: «Questo patrocinio fa eco all’impegno di Sotheby’s per la restituzione delle opere passate di mano tra il 1933 e il 1945. È stata la prima casa d’aste internazionale ad avere un dipartimento dedicato alla ricerca e restituzione della provenienza».

    Una collaborazione che permetterà di fare chiarezza all’interno di un periodo storico molto controverso, e che potrebbe portare alla restituzione di grandissimi capolavori da tempo lontani dai legittimi proprietari.

    Photo Credits: Courtesy Hugo Delaunay

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles