Il MET mette all’asta stampe e fotografie per coprire le perdite

    Il MET mette all’asta stampe e fotografie per coprire le perdite

    Le opere di artisti come Roy Lichtenstein e Robert Frank porteranno nelle casse del museo più di 1 milione di dollari.

    Il Deaccessioning è un fenomeno che purtroppo è sempre più diffuso tra i musei, specialmente americani, i quali decidono di mettere in vendita parte della loro collezione per coprire le ingenti perdite causate dalla pandemia.

    E’ questo il caso del Met Museum, che si trova a far fronte a debiti pari 150 milioni di dollari: per questo la soluzione della vendita è stata inevitable.

    Saranno infatti 219 tra stampe d’arte e fotografie (tutti comunque multipli) che verranno vendute da Christie’s e che in totale dovrebbero fruttare al museo all’incirca 1 milione di dollari.

    Robert Frank, Parade, Hoboken, New Jersey, 1955 (1955). Photo: Christie’s Images Ltd.

    Gli artisti presenti sono di prim’ordine: Robert Frank, Roy Lichtenstein e Frank Stella giusto per citarne alcuni.

    ll Deaccessioning avverrà in 2 momenti:

    • “Civil War Photography” (24 Settembre – 7 Ottobre): sarà sia online che “live” il 7 ottobre, con 168 fotografie della guerra civile americana. Il Top Lot dovrebbe essere “U.S. 90, En Route to Del Rio, Texas” (1955) di Robert Frank, dal valore stimato tra i 150 e i 250 mila dollari
    • “A Graphic Century: 1875-1975” (4 -14 Novembre), sempre online sul sito di Christie’s

    Il direttore del Met, Max Hollein ha inoltre specificato che l’operazione di deaccessioning sarà più ampia, e il museo conta di ricavare oltre 10 milioni di dollari totali dalla vendita di multipli e fotografie nei prossimi mesi.

    Photo Credits: Roy Lichtenstein, Brushstroke (C. II.5) (1965). Photo: Christie’s Images Ltd.

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles