Come archiviare le opere d’arte?

    COME ARCHIVIARE LE OPERE?

    Il sistema gestionale Art Rights

    Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando il modo di gestire gli Archivi e le collezioni d’arte, a favore di Artisti, Collezionisti, Gallerie, Musei e Professionisti, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare le opere.

    Quali sono i vantaggi? Avere tutte le informazioni sulle opere d’arte in un unico ambiente digitale privato e sicuro, dove catalogarle e archiviarle insieme alla documentazione completa, dal Certificato di Autenticità, ai Condition Report, insieme ai Contratti di Prestito o Deposito fino alle Pubblicazioni Stampa, Online e Cataloghi.

    Un archivio completo e in continuo aggiornamento, dove vuoi quando vuoi.

    Art Rights offre la possibilità ai suoi utenti di creare un archivio digitale completo e professionale con il suo servizio di ART MANAGER.

    Che cos’è l’Art Manager di Art Rights?

    Si tratta di un sistema gestionale basato sulla tecnologia Blockchain, che in totale privacy, sicurezza e autonomia per l’Artista, il Collezionista e il Professionista permette di creare un vero e proprio PASSAPORTO DELL’OPERA D’ARTE, grazie all’Attestato Art Rights.

    L’utente può inserire un numero illimitato di opere e informazioni, per averle sempre a disposizione su pc, smartphone e tablet.

    L’Art Manager di Art Rights

    Ma come funziona l’Art Manager di Art Rights?

    L’utente, scelta la categoria di appartenenza (Artista, Collezionista, Galleria, Archivio, Museo, Casa d’Aste, Professionista) e completata l’iscrizione, può scegliere di caricare le informazioni sull’opera d’arte in due modalità: FAST RIGHTS oppure INSERISCI 

    FAST RIGHTS è la procedura semplificata e più veloce per creare l’Attestato Art Rights e certificare le informazioni base dell’opera d’arte in Blockchain. 

    Troppo poche? Non ti preoccupare, sono sempre aggiornabili quando vuoi! 

    INSERISCI è il procedimento standard e completo, che permette di compilare la Scheda dell’opera suddivisa in 10 SEZIONI e 200 CAMPI compilabili a seconda delle informazioni che hai. Non hai tutte informazioni oppure vuoi aggiornarle nel tempo? Nessun problema, con l’Attestato Art Rights puoi farlo!

    Che cosa puoi inserire nel tuo Art Manager? 

    • OPERA D’ARTE: informazioni principali sulla tua opera (anno, titolo, medium etc) 
    • STORICO: per tenere traccia dell’intero ciclo di vita dell’opera
    • VALORE: con i dati economici dell’opera, il costo, i passaggi di proprietà e valutazioni
    • BOOK&PRESS: con tutte le pubblicazioni, i cataloghi, la stampa e i comunicati dove è coinvolta la tua opera
    • ESPOSIZIONE: con lo storico delle mostre e degli eventi espositivi
    • CONDITION REPORT: per tenere traccia dello stato fisico dell’opera, le specifiche tecniche sui materiali, insieme ai documenti rilasciati dagli esperti
    • UTILITY&FACILITY REPORT: con i requisiti per l’esposizione dell’opera (illuminazione, microclima, movimentazione, allestimento ecc…)
    • PRESTITO&DEPOSITO: con lo storico dei prestiti e dei depositi dell’opera, insieme a quelli attivi
    • ALTRO: per aggiungere tutti i documenti o le informazioni quello che ti sembrano importanti sulla tua opera
    • MULTIMEDIA: immagini, video o audio di interviste sull’artista e sull’opera per rendere completo il tuo Attestato Art Rights

    Avere un archivio digitale completo e sempre aggiornato permette agli Artisti, Collezionisti, e Professionisti del settore di gestire, proteggere e valorizzare al meglio le opere d’arte grazie all’Art Manager di Art Rights.

    Photo credits: Norman Rockwell Museum.

     

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    INIZIA SUBITO —>

    Latest articles

    Professione Artist Manager

    L'Artist Manager è una figura professionale che affianca gli artisti, emergenti e affermati, quale supporto nella crescita

    ARTE E IMMOBILIARE. Un connubio che funziona a cura di Andrea Concas

    In questi ultimi anni, assistiamo ad un rinnovato interesse per il preziosissimo collegamento tra arte e patrimonio immobiliare

    Intervista a Rossella Novarini, Direttore Generale Il Ponte Casa d’Aste – ProfessioneARTE.it

    In questa intervista, Rossella Novarini ci parla dei cambiamenti de Il Ponte Casa d'Aste, tra digitale e nuovi progetti

    Come archiviare le opere d’arte?

    Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando il modo di gestire gli Archivi e le collezioni d’arte, a favore di Artisti, Collezionisti, Gallerie, Musei e Professionisti, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare le opere.

    Related articles

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here