Come archiviare le opere d’arte?

    COME ARCHIVIARE LE OPERE?

    Il sistema gestionale Art Rights

    Le nuove tecnologie stanno rivoluzionando il modo di gestire gli Archivi e le collezioni d’arte, a favore di Artisti, Collezionisti, Gallerie, Musei e Professionisti, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare le opere.

    Quali sono i vantaggi? Avere tutte le informazioni sulle opere d’arte in un unico ambiente digitale privato e sicuro, dove catalogarle e archiviarle insieme alla documentazione completa, dal Certificato di Autenticità, ai Condition Report, insieme ai Contratti di Prestito o Deposito fino alle Pubblicazioni Stampa, Online e Cataloghi.

    Un archivio completo e in continuo aggiornamento, dove vuoi quando vuoi.

    Art Rights offre la possibilità ai suoi utenti di creare un archivio digitale completo e professionale con il suo servizio di ART MANAGER.

    Che cos’è l’Art Manager di Art Rights?

    Si tratta di un sistema gestionale basato sulla tecnologia Blockchain, che in totale privacy, sicurezza e autonomia per l’Artista, il Collezionista e il Professionista permette di creare un vero e proprio PASSAPORTO DELL’OPERA D’ARTE, grazie all’Attestato Art Rights.

    L’utente può inserire un numero illimitato di opere e informazioni, per averle sempre a disposizione su pc, smartphone e tablet.

    L’Art Manager di Art Rights

    Ma come funziona l’Art Manager di Art Rights?

    L’utente, scelta la categoria di appartenenza (Artista, Collezionista, Galleria, Archivio, Museo, Casa d’Aste, Professionista) e completata l’iscrizione, può scegliere di caricare le informazioni sull’opera d’arte in due modalità: FAST RIGHTS oppure INSERISCI 

    FAST RIGHTS è la procedura semplificata e più veloce per creare l’Attestato Art Rights e certificare le informazioni base dell’opera d’arte in Blockchain. 

    Troppo poche? Non ti preoccupare, sono sempre aggiornabili quando vuoi! 

    INSERISCI è il procedimento standard e completo, che permette di compilare la Scheda dell’opera suddivisa in 10 SEZIONI e 200 CAMPI compilabili a seconda delle informazioni che hai. Non hai tutte informazioni oppure vuoi aggiornarle nel tempo? Nessun problema, con l’Attestato Art Rights puoi farlo!

    Che cosa puoi inserire nel tuo Art Manager? 

    • OPERA D’ARTE: informazioni principali sulla tua opera (anno, titolo, medium etc) 
    • STORICO: per tenere traccia dell’intero ciclo di vita dell’opera
    • VALORE: con i dati economici dell’opera, il costo, i passaggi di proprietà e valutazioni
    • BOOK&PRESS: con tutte le pubblicazioni, i cataloghi, la stampa e i comunicati dove è coinvolta la tua opera
    • ESPOSIZIONE: con lo storico delle mostre e degli eventi espositivi
    • CONDITION REPORT: per tenere traccia dello stato fisico dell’opera, le specifiche tecniche sui materiali, insieme ai documenti rilasciati dagli esperti
    • UTILITY&FACILITY REPORT: con i requisiti per l’esposizione dell’opera (illuminazione, microclima, movimentazione, allestimento ecc…)
    • PRESTITO&DEPOSITO: con lo storico dei prestiti e dei depositi dell’opera, insieme a quelli attivi
    • ALTRO: per aggiungere tutti i documenti o le informazioni quello che ti sembrano importanti sulla tua opera
    • MULTIMEDIA: immagini, video o audio di interviste sull’artista e sull’opera per rendere completo il tuo Attestato Art Rights

    Avere un archivio digitale completo e sempre aggiornato permette agli Artisti, Collezionisti, e Professionisti del settore di gestire, proteggere e valorizzare al meglio le opere d’arte grazie all’Art Manager di Art Rights.

    Photo credits: Norman Rockwell Museum.

     

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    INIZIA SUBITO —>

    Latest articles

    Chi organizza i premi d’arte?

    Quali realtà si impegnano ad organizzare e promuovere premi d’arte? Scopriamolo insieme

    Perché rivendere un’opera d’arte rubata è difficile

    Scopriamo in questo articolo perché guadagnare dal furto di un’opera o rivendere un'opera d'arte rubata è molto complicato

    Intervista a Karen Levy, Giudice della Digital Art di Art Rights Prize

    Intervista a Karen Levy, Collezionista e Founder AIKA - Giudice della Digital Art di Art Rights Prize

    Come riconoscere la validità di un premio d’arte

    Scopriamo insieme alcuni parametri per misurare l’autorevolezza di un premio d’arte, in collaborazione con Art Rights Prize

    Related articles

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here