Creare la Digital Strategy per i Musei

    Creare la Digital Strategy per i Musei

    Per un Museo avere una strategia digitale è fondamentale per comunicare sul web in modo efficace, e coniugare il fisico con l’online

    Nel lungo periodo di chiusura e ancora oggi, i Musei hanno compreso che attuare una strategia digitale specifica e supportata da professionisti, può stimolare e creare nuove occasioni di dialogo con il proprio pubblico di visitatori. 

    Per Digital Strategy si intende la progettazione strategica di un piano con il quale definiamo in ogni dettaglio, la nostra presenza nel mondo digitale, seguendo un insieme di linee guida e azioni definibili in funzione degli obiettivi e del contesto in cui si dovrà operare.

    Nel mondo dell’arte esistono e intervengono peculiarità uniche del settore, che devono essere obbligatoriamente tenute in considerazione in sede di programmazione, di elaborazione creativa, redazione dei testi, posizionamento, modalità di racconto e comunicazione digitale.

    Quando un museo decide di operare online, dopo aver individuato target e obiettivi, deve necessariamente progettare una strategia efficace per comunicare sul web.

    L’obiettivo generale di un museo d’arte è relativo alla valorizzazione della collezione permanente, attraverso la promozione di una programmazione espositiva o di progetti che richiamino l’attenzione del pubblico di visitatori del museo. Valorizzare significa rendere fruibile e accessibile l’arte a un pubblico più o meno vasto ed eterogeneo, con un percorso attento, sia visivo che descrittivo, culturale e sociale, per evidenziare le qualità dell’arte, permettendo al fruitore di ampliare la sua conoscenza. 

    Avere una strategia digital non significa soltanto avere profili social e un sito internet, ma diventa importante imparare a gestirli al meglio, selezionando i canali giusti per raggiungere i visitatori e appassionati d’arte.

    Per raggiungere questo obiettivo bisogna partire da un punto fermo: la qualità dei contenuti, la costanza, le analisi e i continui interventi correttivi e di miglioramento sono la chiave per il successo nel digitale, anche per il mondo dei musei d’arte. 

    Tra i canali a disposizione dei musei per poter comunicare sul web ci sono:

    • Dirette: per creare interazioni con il proprio pubblico attraverso interviste o eventi;
    • Webinar: per creare approfondimenti e lezioni d’arte attraverso le piattaforme di e-learning;
    • Podcast: per raccontare la storia della collezione in modo più smart;
    • Video: come contenuto social o per promuovere la propria istituzione;
    • Newsletter: per tenere sempre aggiornato il pubblico con le ultime notizie.
    • Blog/news: con focus su temi specifici, news e avvenimenti;
    • Virtual tour: per poter rendere fruibile la collezione anche online e a distanza;
    • E-commerce: per acquistare i biglietti o gli articoli del bookshop direttamente dal sito web;
    • Sito Web: strutturato in modo specifico per il mondo dell’arte e costantemente aggiornato.
    • Social Network: tra i più utilizzati ci sono Facebook, Instagram, LinkedIn, YouTube e da ultimo TikTok, per ognuno di loro la strategia di utilizzo si differenzia a seconda degli obiettivi

    Oggi è il momento giusto e non più rinviabile per i musei per strutturarsi con una maggiore presenza e offerta digitale per la fruizione, valorizzazione e gestione del patrimonio culturale

    Per coniugare digitale e fisico e migliorare la qualità dei contenuti online, risulterà indispensabile avvalersi di personale qualificato che possa garantire progetti e strategie digitali  di un certo pregio.

    L’Art Concierge di Art Rights offre una grande occasione per entrare in contatto con la più grande Community di Professionisti dell’Arte, in grado di offrire servizi e consulenze per strutturare una strategia digitale di un museo a lungo termine e con efficacia.

    E tu, conoscevi la Digital Strategy per i Musei?

    Photo Credits: Museo del Novecento

    Questo articolo è stato redatto in collaborazione con ArtBackers.Agency dedicano la prima rubrica al Marketing Culturale, alla scoperta delle strategie digitali per i professionisti dell’arte e i suoi protagonisti.

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles