I must have di un artista per presentarsi ad un gallerista

    I must have di un artista per presentarsi ad un gallerista

    Strumenti e documenti che un artista deve assolutamente avere prima di lanciarsi nel mondo dell’arte.

    Il problema numero uno di un artista emergente che vuole entrare a far parte del sistema dell’arte è: come faccio a presentare i miei lavori?

    Una volta prodotte le proprie opere, infatti, l’artista necessariamente dovrà presentarle ad un potenziale pubblico e, nella fattispecie, catturare l’attenzione di un gallerista.

    Il gallerista è una figura chiave nella carriera dell’artista perché è colui che lo supporta e l’accompagna in un percorso di crescita, professionale ed umana.

    In un mercato saturo di proposte di ogni genere e poco disposto ad ascoltare la proposta di artisti emergenti e non, anche ottenere un appuntamento in una galleria d’arte può risultare un’ardua impresa. Ancora più difficile è dar vita ad un vero rapporto di collaborazione e di lavoro nel medio-lungo periodo.

    Ecco quindi gli strumenti che un artista deve assolutamente avere prima di presentarsi ad una galleria d’arte.

    1) PORTFOLIO 

    Il Portfolio è uno strumento strategico per la promozione dell’artista che consiste in una raccolta di immagini delle sue opere più recenti o particolarmente rappresentative. Non solo immagini: il Portfolio contiene anche le sue informazioni essenziali come Statement, Biografia, Curriculum Vitae e Contatti.

    2) SITO WEB 

    Fondamentale strumento di comunicazione per un artista è il sito web. Avere un sito aggiornato, curato nei dettagli e ricco di informazioni utili, significa dare di sé un’immagine professionale, oltre ad attirare l’attenzione di galleristi, collezionisti e visitatori.

    3) PROFILI SOCIAL

    Oggi un artista non può mancare sui principali social media quali Facebook e Instagram, i quali vanno utilizzati in modo strategico e professionale con l’obiettivo di raggiungere quante più persone possibili per costruire una community che supporti il suo lavoro.

    4) ARCHIVIO DIGITALE 

    L’archivio digitale è uno strumento a supporto dell’artista che raccoglie tutte le informazioni che accompagnano l’opera dalla sua nascita e che la segue nel corso di tutte le sue movimentazioni e passaggi di proprietà Avere un archivio ordinato e completo permette all’artista di svolgere facilmente e velocemente una serie di operazioni richieste dal gallerista come:

    • l’inventario delle opere
    • la valutazione
    • lo stato di conservazione
    • richiesta di documentazione fotografica
    • informazioni economiche
    • note sull’esposizione

    Art Rights, la prima piattaforma professionale per la gestione e certificazione delle opere d’arte, supporta la carriera dell’artista grazie alla costruzione del proprio Archivio Digitale in totale privacy e con la massima sicurezza. 

    Inoltre tramite l’Art Concierge di Art Rights l’artista potrà trovare i migliori professionisti per richiedere consulenze e servizi specifici dedicati a migliorare la propria carriera anche in vista della presentazione ad un gallerista.

    E tu, sei pronto a presentare la tua arte ad un gallerista?

    Photo Credits: John Baldessari’s Tips for Artists Who Want to Sell has some ideas. Photo: Timothy A. Clary/AFP/Getty.

    Inizia subito a certificare, gestire e valorizzare la tua arte con Art Rights!

    Per te subito 15 giorni di prova gratuita!

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles