Il catalogo ragionato

    Strumento a supporto dell’artista, del collezionista e di tutto il sistema dell’arte.

    Scopri la sua importanza

    La pubblicazione del catalogo ragionato è un momento cruciale non solo per l’artista, ma per tutto l’ecosistema di musei, collezionisti, galleristi, operatori del settore che avranno a che fare con le sue opere.

    Questo strumento permette di ricostruire la produzione di un artista in modo puntuale, organico e dettagliato.

    Il catalogo ragionato è fondamentale per fare chiarezza sulle opere prodotte da un artista e inserite nel suo archivio.

    Si definisce ragionato perché frutto di specifici e precisi studi sull’operato dell’artista, con ricerche storiche puntuali da parte del comitato scientifico dell’archivio di riferimento, di esperti e studiosi che ricostruiscono la vita della produzione e delle singole opere autentiche

    Esso può far riferimento all’intera produzione dell’artista oppure a un determinato periodo o tecnica, utilizzata dall’artista in una certa fase del suo percorso artistico.

    Il catalogo ragionato è un insieme di informazioni sulle opere di un’artista che includono: le mostre, la provenienza, la storia, la bibliografia, e la letteratura critica. Tutte queste informazioni vanno a formare le singole schede dell’opera, dove se previsto è presente anche il numero di archiviazione dell’opera stessa.

    I cataloghi ragionati diventano per questo “pilastri” del mercato dell’arte: sono pubblicazioni complesse e frutto di un lungo lavoro. Ne è un esempio il Catalogo Zervos, composto da oltre 33 volumi dedicati alla vita e alle opere di Picasso, che attualmente vale 20.000 euro!

    Il catalogo ragionato è fondamentale nelle fasi di due diligence e provenance, legate al controllo delle informazioni e del corredo documentale per l’acquisizione di un’opera, a supporto quindi della trasparenza e autenticità. 

    II collezionista non deve sottovalutare l’importanza del catalogo ragionato. Pena? La mancata autenticità della propria collezione o dell’opera acquisita.

    Scopri di più sul catalogo ragionato guardando il video di Andrea Concas o nel suo nuovo libro Professione Arte 

    E tu sei pronto a scoprire l’importanza del catalogo ragionato?

    Latest articles

    Intervista a Domenico Filipponi, Art Advisor per Cordusio Fiduciaria – ProfessioneARTE.it

    In questa intervista, in collaborazione con ProfessioneARTE.it, Domenico Filipponi ci parla della figura dell'art advisor oggi, vero e proprio "ago della bilancia" del mercato dell'arte

    Via le vetrine dai musei… PARTE II di Roberto Concas

    Lo storico dell'arte e museologo Roberto Concas ci illustra un nuovo modo di concepire le vetrine, elemento dello storytelling museale

    La collezione d’arte della British Airways

    La collezione d’arte della British Airways è una delle Corporate Art Collection più importanti d'Inghilterra, nata per supportare l’arte contemporanea

    Intervista a Maria Chiara Valacchi Critica d’arte, Curatrice indipendente e Art Writer – ProfessioneARTE.it

    In questa intervista Maria Chiara Valacchi racconta i suoi esordi nel mondo dell’arte, per scelta e per passione sin da bambina, il cambiamento verso la dinamicità della critica e della curatela

    Related articles