Intervista a Marine Tanguy, Giudice della Fotografia di Art Rights Prize

    Le Interviste di Art Rights Prize

    Intervista a Marine Tanguy, Founder di MTArt Agency – Giudice della Fotografia di Art Rights Prize

    Art Rights Magazine, Media Partner di Art Rights Prize il primo Premio Digitale Internazionale per Artisti 3.0, presenta ogni settimana i Giudici che compongono la Giuria di Esperti del Sistema e del Mercato dell’arte.

    Nell’ottica di confronto e incontro tra Artisti e Professionisti dell’Arte, la Giuria di Art Rights Prize vanta la partecipazione di 15 Giudici che offrono in anteprima la visione personale e professionale sull’importanza dei Premi d’Arte, i consigli sulle migliori modalità di presentare la propria candidatura insieme alle motivazioni che dovrebbero spingere un artista a partecipare ad un premio d’arte.

    “Non investiamo in Arte, investiamo sugli Artisti”.

    Questo il motto della MTArt Agency, agenzia nata nel 2015 dalla mente brillante di Marine Tanguy, che pur giovanissima ha alle spalle un background di esperienza nel settore dell’arte. E’ proprio quando si ritrova a gestire la sua prima galleria, poco più che ventenne, che arriva a comprendere che il valore del mondo dell’arte deve essere riposto negli artisti e in particolare con quelli più giovani.

    Secondo il pensiero di Marine: “Gli artisti valorizzano le case, le città, schermi e spazi pubblicitari con la loro arte, trasmettendo i loro messaggi e immagini stimolanti per una vita visivamente più stimolante”.  

    In questa intervista ecco che Marine, in qualità di Giudice della Fotografia per Art Rights Prize svela cosa la colpisce quando si ritrova a valutare statement e portfolio degli artisti, perché vorrebbe riconoscere nelle opere la visione artistica che le ha ispirate e molto altro…

    Marine Tanguy

    Sostenitrice degli artisti sin da giovane età, Marine Tanguy ha gestito la sua prima galleria all’età di 21 anni e ha aperto la sua prima galleria d’arte a Los Angeles all’età di 23 anni. 

    Dopo aver capito i limiti del modello di galleria tradizionale, Marine ha lanciato MTArt Agency nel 2015. 

    MTArt è la prima talent agency per artisti visivi in tutto il mondo. I clienti amano lavorare con l’agenzia per identificare la prossima stella nascente nel mondo dell’arte, affidandosi alla sua rigorosa selezione e alla competenza del team per integrare l’arte nei contesti più straordinari.

    MTArt Agency ha ideato la più grande estemporanea di arte pubblica del mondo: il progetto dell’artista Saype a Parigi è stato supportato da 30 aziende tra cui la Torre Eiffel e il Guardian Media Group. 

    Marine è stata premiata come imprenditrice dell’anno da Forbes 2018 30 under 30 Europe: Art & Culture and UK per i NatWest Everywoman Awards 2019.

    È scrittrice e keynote speaker sull’arte contemporanea e sugli investimenti in arte. I suoi discorsi includono due TEDx Talks su come trasformare le città con l’arte e su come le immagini dei social media influenzano le nostre menti.

    1.Per Lei, che importanza ha un Premio d’Arte nella carriera di un’artista?

    Credo che tutte le cose che contribuiscono a convalidare la credibilità di un artista sono fondamentali. Il fatto stesso che i giudici qui siano esterni è molto positivo se si tratta di approvare l’arte degli artisti in quanto ciò significa che ci sono meno pregiudizi.

    2.Cosa consiglierebbe ad un artista che vuole partecipare ad un Premio d’Arte?

    Inviate uno statement che parli veramente del perché sia importante per te che le persone vedano e siano ispirate dalla tua arte.

    3. Quali sono i fattori che tiene in considerazione nel giudicare una candidatura per un Premio d’Arte?

    Voglio vedere un artista che abbia una visione propria. Una visione davvero innovativa e accattivante.

     

    Se sei un Artista, cosa aspetti?

    CANDIDATI SUBITO FINO AL 30 NOVEMBRE 2020 ad Art Rights Prize, il primo premio d’arte internazionale virtuale

    E tu, sei pronto per Art Rights Prize? 

    INVIA SUBITO LA TUA CANDIDATURA

    Latest articles

    Chi organizza i premi d’arte?

    Quali realtà si impegnano ad organizzare e promuovere premi d’arte? Scopriamolo insieme

    Perché rivendere un’opera d’arte rubata è difficile

    Scopriamo in questo articolo perché guadagnare dal furto di un’opera o rivendere un'opera d'arte rubata è molto complicato

    Intervista a Karen Levy, Giudice della Digital Art di Art Rights Prize

    Intervista a Karen Levy, Collezionista e Founder AIKA - Giudice della Digital Art di Art Rights Prize

    Come riconoscere la validità di un premio d’arte

    Scopriamo insieme alcuni parametri per misurare l’autorevolezza di un premio d’arte, in collaborazione con Art Rights Prize

    Related articles

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here