Le nuove tecnologie stanno fermando ladri e i falsari

    Le nuove tecnologie stanno fermando ladri e i falsari

    I nuovi strumenti delle autorità consentono di contrastare i crimini d’arte

    Il mercato dell’arte è un’industria multimiliardaria che deve prevenire con ogni mezzo l’azione di ladri e falsari.

    La polizia, le forze di sicurezza, i musei e i collezionisti devono quindi tenersi aggiornati sugli ultimi sviluppi della tecnologia e sui suoi mezzi, che possono aiutare a sventare i crimini d’arte.

    Tra le novità tecnologiche emerse a supporto del settore della sicurezza per l’arte è la blockchain: utile per l’autenticazione delle opere d’arte digitali. 

    Le piattaforme che si basano sulla tecnologia blockchain proteggono i dati relativi alle opere, rendendo la contraffazione molto più difficile per i falsari.

    Una dimostrazione della tecnologia SmartWater, Courtesy of SmartWater.

    Dopo il saccheggio dei musei iracheni, durante l’invasione statunitense del 2003, la società inglese SmartWater, che fornisce sistemi di sicurezza ad aziende e siti storici, ha sviluppato una tecnologia per salvaguardare i musei iracheni.

    Si tratta di liquidi invisibili da applicare sulle opere d’arte. Vengono codificati con i dati relativi alla merce rubata e si mostrano solo alla luce ultravioletta. 

    Oggi, quasi 300.000 opere d’arte nell’Iraq Museum di Baghdad e nel Museo Slemani di Sulaimani sono stati trattati con il liquido e SmartWater punta ad estendersi a più musei del Medio Oriente.

    ID-Art, app gratuita di Interpol, Courtesy of Interpol

    L’Interpol ha lanciato un’app gratuita, ID-Art, che permette a galleristi e collezionisti di creare il proprio inventario di opere d’arte in caso di furto.

    Tra gli innovativi mezzi di gestione e protezione delle opere d’arte c’è Art Rights, che aiuta a proteggere le opere, fisiche o digitali, offrendo la possibilità di creare un archivio digitale completo e professionale attraverso il servizio di ART MANAGER.

    Il software gestionale di Art Rights permette di gestire le opere tramite tecnologia Blockchain, per creare e tenere sempre aggiornato lo Storico.

    Con un abbonamento annuale ogni artista potrà creare il proprio archivio in totale sicurezza: nessuna informazione o documento infatti verrà mai reso pubblico, se non condiviso dall’utente stesso con permessi temporanei.

    L’Artista può inserire tutte le opere create, aggiungendo le informazioni e creando Certificati di Autenticità senza ulteriori costi.

    Art Rights offre così all’Artista, al Collezionista e al Professionista la possibilità di creare il proprio Passaporto dell’opera d’arte, grazie all’Attestato Art Rights all’interno del quale è possibile inserire tutte le informazioni sull’oggetto, dal valore alla movimentazione, senza dimenticare Condition Report e le molte altre attività che sono parte della vita dell’opera.

    Grazie all’Archivio Digitale completo e sempre aggiornato è così possibile digitalizzare le informazioni sulle proprie opere, gestirle, proteggerle e valorizzarle al meglio con Art Rights.

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles