Alla scoperta di Palm, la piattaforma che vende NFT rispettando l’ambiente

    Alla scoperta di Palm, la piattaforma che vende NFT rispettando l’ambiente

    L’ecosistema NFT sostenibile per la cultura e la creatività

    La rivoluzione NFT ha a tutti gli effetti travolto il mercato dell’arte. Negli ultimi mesi, infatti, artisti e collezionisti hanno preso d’assalto le principali piattaforme per la vendita e l’acquisto delle opere di Crypto Art, come le ormai note OpenSea, Nifty Gateway e Rarible.

    I processi di creazione degli NFT si basano sulla tecnologia blockchain, che da un lato ha il merito di offrire garanzie sulla proprietà e autenticità dell’opera, ma dall’altro richiede un consumo energetico elevato e d’impatto dal punto di vista ambientale.

    Ed ecco che entra in gioco Palm, un nuovo ecosistema collegato a Ethereum che promette un’efficienza dal punto di vista energetico maggiore del 99% rispetto alle piattaforme concorrenti. Alla realizzazione del progetto hanno collaborato diversi partner del mondo crittografico, come Uniswap, $MEME, Nifty’s, Protocol Labs, MetaMask e Infura. Oltre all’apporto di vantaggi dal punto di vista ambientale, la piattaforma si offre come supporto per artisti e creatori tramite i bassi costi del gas e la rapidità delle transazioni.

    Sono entusiasta di collaborare con Joe, Dan, Joseph e i team di ConsenSys e Heni in questa impresa” – afferma David Heyman, uno dei fondatori di Palm – “Attraverso Palm NFT Studio, siamo ansiosi di collaborare, costruire e sperimentare con artisti, piattaforme e proprietari di proprietà intellettuale per dimostrare cosa rende possibile questo nuovo formato e contribuire a creare un nuovo ed entusiasmante ecosistema per i content creators“.

    Il debutto del marketplace è avvenuto con il lancio del progetto The Currency dell’artista blue-chip Damien Hirst, una raccolta composta da 10.000 opere su carta trasformate in NFT, collaborazione che ha di certo incuriosito collezionisti e l’intero ambiente della Crypto Art.

    Abbiamo appena iniziato a grattare la superficie di ciò che gli NFT significano per i creatori“, afferma Dan Heyman, CEO di Palm NFT Studio. “È incredibile collaborare con Damien Hirst su The Currency Project, che dimostra davvero cosa possono fare gli NFT. La nostra speranza è che sviluppando progetti come questo con artisti e creativi, possiamo consentire a tutti nel business della creatività di dare vita alle loro opere più fantasiose, accedere direttamente al pubblico e trasformare le industrie creative in modo scalabile, equo ed efficiente“.

    E tu, sei pronto a scoprire tutto su Palm e sugli NFT?

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Vuoi diventare un Crypto Artist?
    Vuoi creare le tue opere
    d'arte in NFT?

     Art Rights offre un nuovo servizio unico nel suo genere, per creare GRATUITAMENTE gli NFT delle tue opere in pochi e semplici step

    Related articles