Alla scoperta di Palm, la piattaforma che vende NFT rispettando l’ambiente

    Alla scoperta di Palm, la piattaforma che vende NFT rispettando l’ambiente

    L’ecosistema NFT sostenibile per la cultura e la creatività

    La rivoluzione NFT ha a tutti gli effetti travolto il mercato dell’arte. Negli ultimi mesi, infatti, artisti e collezionisti hanno preso d’assalto le principali piattaforme per la vendita e l’acquisto delle opere di Crypto Art, come le ormai note OpenSea, Nifty Gateway e Rarible.

    I processi di creazione degli NFT si basano sulla tecnologia blockchain, che da un lato ha il merito di offrire garanzie sulla proprietà e autenticità dell’opera, ma dall’altro richiede un consumo energetico elevato e d’impatto dal punto di vista ambientale.

    Ed ecco che entra in gioco Palm, un nuovo ecosistema collegato a Ethereum che promette un’efficienza dal punto di vista energetico maggiore del 99% rispetto alle piattaforme concorrenti. Alla realizzazione del progetto hanno collaborato diversi partner del mondo crittografico, come Uniswap, $MEME, Nifty’s, Protocol Labs, MetaMask e Infura. Oltre all’apporto di vantaggi dal punto di vista ambientale, la piattaforma si offre come supporto per artisti e creatori tramite i bassi costi del gas e la rapidità delle transazioni.

    Sono entusiasta di collaborare con Joe, Dan, Joseph e i team di ConsenSys e Heni in questa impresa” – afferma David Heyman, uno dei fondatori di Palm – “Attraverso Palm NFT Studio, siamo ansiosi di collaborare, costruire e sperimentare con artisti, piattaforme e proprietari di proprietà intellettuale per dimostrare cosa rende possibile questo nuovo formato e contribuire a creare un nuovo ed entusiasmante ecosistema per i content creators“.

    Il debutto del marketplace è avvenuto con il lancio del progetto The Currency dell’artista blue-chip Damien Hirst, una raccolta composta da 10.000 opere su carta trasformate in NFT, collaborazione che ha di certo incuriosito collezionisti e l’intero ambiente della Crypto Art.

    Abbiamo appena iniziato a grattare la superficie di ciò che gli NFT significano per i creatori“, afferma Dan Heyman, CEO di Palm NFT Studio. “È incredibile collaborare con Damien Hirst su The Currency Project, che dimostra davvero cosa possono fare gli NFT. La nostra speranza è che sviluppando progetti come questo con artisti e creativi, possiamo consentire a tutti nel business della creatività di dare vita alle loro opere più fantasiose, accedere direttamente al pubblico e trasformare le industrie creative in modo scalabile, equo ed efficiente“.

    E tu, sei pronto a scoprire tutto su Palm e sugli NFT?

    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Come si diventa un Crypto Artist?
    Cosa sono gli NFT?
    Come si acquista e vende
    un’opera di Crypto Art?
    Su quali Piattaforme?

    Art Rights, in collaborazione con Andrea Concas e ProfessioneARTE.it, ha creato un corso completo rivolto ad Artisti, Professionisti e Collezionisti che desiderano approfondire e iniziare ad addentrarsi nel mondo della
    Crypto Art e degli NFT

    Related articles