Intervista a Jean Conrad Lemaître, Giudice della Videoarte di Art Rights Prize

    Le Interviste di Art Rights Prize

    Intervista a Jean Conrad Lemaître, Collezionista di Video Art – Giudice della Videoarte di Art Rights Prize

    Art Rights Magazine, Media Partner di Art Rights Prize il primo Premio Digitale Internazionale per Artisti 3.0, presenta ogni settimana i Giudici che compongono la Giuria di Esperti del Sistema e del Mercato dell’arte.

    Nell’ottica di confronto e incontro tra Artisti e Professionisti dell’Arte, la Giuria di Art Rights Prize vanta la partecipazione di 15 Giudici che offrono in anteprima la visione personale e professionale sull’importanza dei Premi d’Arte, i consigli sulle migliori modalità di presentare la propria candidatura insieme alle motivazioni che dovrebbero spingere un artista a partecipare ad un premio d’arte.

    Se agli inizi della loro collezione, Isabelle e Jean Conrad Lemaître si sono concentrati sulle opere dei grandi nomi della Videoarte, ora non hanno più dubbi: vogliono sostenere i giovani video artist, gli emergenti, coloro che devono avere la loro occasione.

    Una miriade di nazionalità sono rappresentate nella collezione di Lemaître, con opere provenienti da paesi come Argentina, Messico, Israele, Libano, Lituania, Estonia, Turchia, Giappone e Cina, tra gli altri.

    Sempre attentissimo alle nuove generazioni, Lemaître è ora parte della Giuria di Videoarte di Art Rights Prize, e senza alcun dubbio si aspetta di trovare nuovi talenti che colgano l’occasione del premio per ottenere visibilità e attenzione per le loro opere…

    Jean Conrad Lemaitre

    Jean Conrad Lemaître ha Studiato ESCP Paris INSEAD fontainebleau (mba).

    Sposato con Isabelle de Turckheim, vive a Parigi e con lei è Collezionista di Videoarte dal 1996. Da allora sono state organizzate 20 mostre della loro collezione in musei in Francia, Germania, Spagna, USA, Perù, Argentina, Cina, Corea del Sud, Giappone e molti altri.

    Nel febbraio del 2014, Larry’s List, il database principale sulle collezioni d’arte, ha inserito la collezione di Lemaître tra le prime dieci raccolte significative al mondo di videoarte e new media art.

    Molti grandi artisti sono parte della loro collezione: Gillian Wearing, Mark Wallinger, Tacita Dean, Isaac Julian, Steve McQueen, Keith Tyson, Mario Garcia Torres e Sebastian Diaz Morales, solo per citarne alcuni

    Jean Conrad Lemaître è il presidente del comitato della fiera della video arte LOOP di Barcellona.

    1.Per Lei, che importanza ha un Premio d’Arte nella carriera di un’artista?

    Un artista che si esprime prima attraverso un mezzo di sua scelta ovviamente spera che i suoi amici o dilettanti di arti visive confortino i suoi sforzi.

    È certo che un premio d’arte costituisca un momento importante nella carriera di un artista, perché porta all’artista riconoscimento e visibilità oltre la sua stretta cerchia tra i collezionisti, i critici, le istituzioni

    2.Cosa consiglierebbe ad un artista che vuole partecipare ad un Premio d’Arte?

    Vorrei dare le seguenti raccomandazioni:

    • Continua ad essere se stesso, sii sincero
    • Fai del tuo meglio per prepararti al premio
    • Stai lontano da effetti speciali ed esercizi di puro stile

    3. Quali sono i fattori che tiene in considerazione nel giudicare una candidatura per un Premio d’Arte?

    I fattori sono tre:

    • Originalità nel suo lavoro, non vista altrove
    • Profondità del lavoro, cioè contenuto
    • Qualità tecnica del lavoro

     

    Se sei un Artista, cosa aspetti?

    CANDIDATI SUBITO FINO AL 30 NOVEMBRE 2020 ad Art Rights Prize, il primo premio d’arte internazionale virtuale

    E tu, sei pronto per Art Rights Prize? 

    INVIA SUBITO LA TUA CANDIDATURA

    Latest articles

    Chi organizza i premi d’arte?

    Quali realtà si impegnano ad organizzare e promuovere premi d’arte? Scopriamolo insieme

    Perché rivendere un’opera d’arte rubata è difficile

    Scopriamo in questo articolo perché guadagnare dal furto di un’opera o rivendere un'opera d'arte rubata è molto complicato

    Intervista a Karen Levy, Giudice della Digital Art di Art Rights Prize

    Intervista a Karen Levy, Collezionista e Founder AIKA - Giudice della Digital Art di Art Rights Prize

    Come riconoscere la validità di un premio d’arte

    Scopriamo insieme alcuni parametri per misurare l’autorevolezza di un premio d’arte, in collaborazione con Art Rights Prize

    Related articles

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here