Lucio Fontana: alla scoperta dell’Archivio e della sua Fondazione d’Arte

    Lucio Fontana: alla scoperta dell’Archivio e della sua Fondazione d’Arte

    Alla scoperta dell’Archivio Fontana, tra gli artisti più amati dai collezionisti…

    La Fondazione Lucio Fontana nasce con l’intento di ordinare, conservare e promuovere la grande eredità artistica del maestro dell’arte concettuale italiana.

    Nel 1982 la moglie Teresita Rasini Fontana decise di affidare tutto il patrimonio artistico di oltre 600 opere alla Fondazione, di cui è stata presidente fino alla sua scomparsa nel 1995, e ha avviato, insieme ad un gruppo ristretto di amici, un’attività di archiviazione attenta e puntuale dell’arte di Lucio Fontana, al fine di tutelare l’importante lavoro del marito.

    Questo impegno, iniziato nel 1970, con la costituzione dell’Archivio, ha portato nel tempo al riconoscimento di un corpus di opere molto ampio, ora raccolte nelle diverse edizioni dei Cataloghi Ragionati.

    Il primo di questi dal titolo Lucio Fontana. Catalogue Raisonné des Peintures, sculptures et environnements spatiaux è stato pubblicato nel 1974 a cura di Enrico Crispolti. Successivamente, questa prima edizione si è arricchita con opere e informazioni sempre più aggiornate grazie ad un attento lavoro di archiviazione e raccolta dati che prosegue tuttora.

    Nell’ottica di conservare e valorizzare il patrimonio artistico di Lucio Fontana, la Fondazione collabora attivamente all’organizzazione di mostre all’interno di importanti istituzioni pubbliche o private, in Italia e all’estero.

    Tra quelle più significative della storia espositiva di Fontana la grande antologica a Palazzo Reale di Milano (1972), la personale itinerante in Giappone (1985-1986), l’esposizione al Centre Pompidou di Parigi (1987-1988), le cinque esposizioni per il centenario organizzate a Milano (1999) e la personale al Guggenheim di New York e di Venezia (2006-2007).

    Negli oltre quarant’anni di lavoro, prima come “Archivio” e poi come “Fondazione”, l’impegno di preservare l’opera di Fontana è sempre stato costante, per questo è stata istituita una Commissione Artistica interna per il riconoscimento e la registrazione delle opere autografe.

    La Fondazione mette a disposizione dei collezionisti un servizio gratuito di controllo delle opere di Lucio Fontana già riconosciute autentiche e presenti in archivio.

    Se non presenti in Archivio, la Fondazione offre il servizio di Autenticazione delle opere. Dopo aver inviato fotografie ad alta risoluzione, informazioni e documenti necessari alla richiesta expertise, si procede con l’esame fisico dell’opera da parte della Commissione Artistica presieduta dal Prof. Massimo Barbero che si riunisce 3 volte l’anno presso la sede di Corso Monforte 23 a Milano.

    Al termine dell’indagine saranno inserite in Archivio solo le opere ritenute di mano di Lucio Fontana dalla Commissione Artistica e dal Prof. Luca Massimo Barbero con parere unanime, senza mai effettuare valutazioni economiche delle opere.

    Il lavoro della Fondazione prosegue tutt’oggi sotto la presidenza Paolo Laurini con molteplici attività nell’ambito di mostre, pubblicazioni, oltre a mettere a disposizione degli studiosi interessati materiali conservati in archivio, quali lettere, appunti e fotografie storiche dell’artista.

    Per un Artista, non è mai troppo presto per iniziare il proprio Archivio digitale d’artista, Art Rights è la piattaforma che permette di gestire e certificare le opere d’arte tramite tecnologia Blockchain.

    Con Art Rights è possibile creare il proprio Passaporto dell’opera d’arte e un archivio digitale completo, professionale e in continuo aggiornamento, dove e quando vuoi, attraverso il suo servizio di ART MANAGER.

    Photo Credits: Lucio Fontana, ‘Struttura al neon per la IX Triennale di Milano’, (1951/2017), veduta dell’installazione in Pirelli HangarBicocca, Milano, 2017 (Courtesy: Pirelli HangarBicocca, Milano – ©Fondazione Lucio Fontana) (foto: Agostino Osio)

    spot_img
    spot_img
    spot_img

    Latest articles

    spot_img

    Do you want to become a Crypto Artist?
    Do you want to create your own works of art in NFT?

    Art Rights offers a new unique service of its kind, to create FREE NFTs of your works in a few simple steps

    Related articles